Ferrara baseball, bene gli allievi in Coppa Regione, under 12 sfortunata
In evidenza

22 Settembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 
La squadra allievi

Al Torneo Regione la squadra Allievi sbanca Bologna con una prova di forza, coraggio e carattere. Under 12 trova nel tempo un nemico. Esordienti a muso duro con Pianoro: sempre più conferme dalle giovanili del Duca.

Nonostante le abbondanti piogge degli ultimi giorni, in casa Ferrara Baseball sembra ancora primavera. Le giovanili della società ducale continuano a stupire regalando conferme costanti, frutto di un anno di duro lavoro e prospettiva di un domani radioso.

La squadra Under 12 apre il Torneo Regione con una vittoria non scontata contro i Falchetti Fortitudo, seguita da un pareggio tra le mura amiche contro i temibili Athletics; i biancorossi ribaltano una gara che pareva compromessa, e dopo due ore votate all'attacco impattano e quasi sorpassano: peccato che il sipario cali per limite di tempo, con i padroni di casa in attacco a basi piene.

Trionfo della squadra Allievi, che coglie la seconda vittoria stagionale stendendo la Longbridge Bologna. Successo prepotente ed inequivocabile della squadra estense, che in due inning principeschi scolpisce un comodo quanto insperato 7-0. Bologna non ci sta, noblesse oblige, ma stavolta proprio non ne viene a capo: il Duca allunga ancora e fino al quarto è praticamente perfetto; qualcosa cede nel finale, tranne i nervi per portarla a casa. Sugli schermi va in onda di tutto a parte Carosello: la giornata di grazia della giovanissima batteria Abetini-Buriani; le magie tra le basi dell'inafferrabile Zaina; le prove di peso di Lavezzi, Buldrini e Negrini, il debutto in categoria di Amalia Taddia. Foto di copertina per l'esterno Peggio, che con una magnifica presa al volo nega agli ospiti una  potenziale tripla, ultima occasione altrui di rovesciare la barca. Comprensibile la soddisfazione degli allenatori: “Prestazione da incorniciare: prima la potenza per costruire il risultato, poi il carattere per difenderlo. Altro che Cenerentola, questa squadra ha un cuore che fa provincia e quando vuole non è seconda a nessuno. L'impegno e la costanza pagano: la vittoria di oggi non è una sorpresa, ma una conferma”. Il cammino proseguirà contro Imola, di nuovo in casa per revisione di calendario: “Un'avversaria contro cui ci siamo sempre esaltati, ma serviranno la stessa grinta e determinazione. Nessuno si senta appagato, l'appetito vien mangiando”.

Intanto, i pulcini cedono il passo a Pianoro (12-5); in Pig League, i Mandrakes cadono contro gli Orioles, e attendono la rivincita nell'ultimo turno di playout contro gli Opossum.  

457 K2_VIEWS

Il presente comunicato stampa è stato inviato dalla società o da terzi. 
BSnews declina ogni responsabilità  riguardante contenuto ed autorizzazioni sull'utilizzo dei materiali media consegnateci.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Quest’opera è rilasciata nei termini della licenza Creative Commons Attribuzione Non Commerciale – Condividi Allo Stesso Modo 4.0 (CC BY-NC-SA) il cui testo è disponibile alla pagina Internet http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Disclaimer

Baseball & Softball news è un progetto realizzato in collaborazione con FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball. Un contenitore di notizie, video, fotografie dedicate al baseball italiano ed internazionale.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree