0

Collecchio dopo 30 anni, un ricordo indelebile nel tempo

Ottobre 15th, 2017
Domenica 15 ottobre 2017 alle ore 10.00 presso l'Impianto Sportivo ...
0

Guglielmo Trinci è il nuovo manager del Nettuno Academy

Ottobre 08th, 2017
  Nell'ottica di una ottimizzazione necessaria per la gestione ...
0

Godo, ogni occasione è buona per ricordare un amico

Ottobre 07th, 2017
Domenica 8 ottobre 2017 a Godo non si giocherà solamente per ...
0

La Farma Crocetta U12 è vice campione d'Italia

Ottobre 03rd, 2017
L’Under 12 è vice campione d’Italia. Per sostenerla al “Torri” di ...
0

AIBxC, Torneo FiamMella 2017 a Brescia

Ottobre 03rd, 2017
Premessa: il logo FiamMella è opera del designer italo-americano ...
0

Ferrara baseball, piccoli successi che fanno la storia della società

Settembre 27th, 2017
Torneo Regione: l'Under 12 vince a Pianoro, conquista il primo posto ...
0

L'avventura della U18 Crocetta finisce ai quarti

Settembre 24th, 2017
Non ce l’ha fatta la Farma Under 18 a raggiungere l’Under 12 alla ...
0

Collecchio, storica prima conquista della Coppa Italia

Settembre 22nd, 2017
Finisce nel migliore dei modi la stagione 2017 del Collecchio ...
0

Ferrara baseball, bene gli allievi in Coppa Regione, under 12 sfortunata

Settembre 22nd, 2017
Al Torneo Regione la squadra Allievi sbanca Bologna con una prova di ...
0

Softball categoria Ragazze, il Novara alla final four

Settembre 22nd, 2017
Continua lo stato di grazia del Baseball Novara che, dopo la ...
0

Drinkers Lucca ed Allegra Brigata, lo sport come aggregazione

Settembre 22nd, 2017
Si è svolto sabato 16 settembre negli impianti dei Checchi calcio la ...
0

Terzo Memorial Renata, evento benefico a Cervignano in favore dell'AIRC

Settembre 22nd, 2017
Si e' svolto ieri Il giorno 17 Settembre sul campo di softball di ...
0

Domenica 24 settembre FINAL FOUR LAB - Lega amatoriale baseball

Settembre 22nd, 2017
Domenica 24 a Verona, Stadio GAVAGNIN al via le Final Four del ...
0

Playoff LAB di Conegliano, Estense Ferrara terza

Settembre 22nd, 2017
Andrea Gentili premiato come miglio Battitore. Finita la Regular ...
0

Tutto pronto per il memorial Gianni Rovatti

Settembre 22nd, 2017
Il 30 settembre ed il 1 ottobre 2017 si svolgera’ a bologna ...
0

Crocetta, la formazione U12 stacca il pass per la Final Four

Settembre 17th, 2017
E’ stato un sabato da incorniciare per le giovanili. Quattro partite, ...
0

Tredicesimo Memorial 'Gianni Rovatti' a Casteldebole

Settembre 17th, 2017
il 30 settembre ed il 1 ottbre 2017 si svolgera’ a bologna ...
0

Parma già al lavoro per il campionato 2018: firmato Mirabal

Settembre 17th, 2017
La stagione 2018 del Parma Clima riparte da un conferma, quella ...
0

Il baseball al sud? Si può, si deve!

Settembre 15th, 2017
Il baseball al sud? Certo si può. Non solo calcio e sport più ...

E’ stato un sabato da incorniciare per le giovanili. Quattro partite, altrettante vittorie, di cui tre nette e altrettante shutout. D’obbligo dare la precedenza all’Under 12 che ha staccato il pass per la Final Four di Modena (domenica 1 ottobre) concedendo le briciole, anzi meno, agli avversari. Passaggio ai quarti di finale per l’Under 18.

L’Under 12 ha iniziato di shutout con i padroni di casa del Rovigo. Una shutout firmata dal duo Folli-Zoni, quest’ultimo ha affrontato due battitori, che in 5 riprese hanno concesso 1 valida e 3 bb. I leoncini hanno segnato in ogni attacco. Un punto in ciascuno dei primi 4 inning e 3 nel 5° e ultimo. Tripli per Gerali e Fabbi. Con la vittoria 5-0 del Cervignano su Rovigo, la terza e ultima gara diventava decisiva per l’accesso alla Final Four. Anche qui, i leoncini hanno mostrato le zanne e con un’altra shutout hanno superato Cervignano guadagnando il traguardo finale, con l’augurio di rivedere in campo coach Merlo, alle prese con qualche problema fisico. 3-0 il punteggio coi punti di Rizzi al 3°, su rimbalzante di Broia, dello stesso Broia, doppio, al 4°, sulla valida di Cavazzoni, e di Zoni, triplo, al 5° su singolo di Bertoletti. 5 rl per Bertoletti (0 bv, 2 bb, 9 so), salvezza per Gerali.

L’Under 18 ha copiato i più piccoli vincendo anch’essa la prima partita disputata, anch’essa coi padroni di casa, lo Junior Rimini, anch’essa per 7-0. Una sola valida concessa da Trevisan in 5 rl, una anche per Bordini nelle rimanenti due. Sette quelle realizzate con Ampollini a fare la parte del leone con 3 su 4 (1 doppio); 2 su 3 per Bisaschi con 2 pbc. Poco più di una formalità la gara conclusiva con Montegranaro, battuta 12-2 (al 5°). Non è servito battere molto, 6 valide, in quanto il grosso lo ha fatto la difesa avversaria commettendo ben 8 errori. 3 inning perfetti per Pagani (6 so, nessuna bv né bb), ultimi 2 per Bassi. Nel box è emerso Dallatana (2/3 con 4 pbc). Due gli homerun messi a segno: uno dallo stesso Dallatana (da 3 punti al 3°), uno da Bisaschi (da 2 punti al 1°). E ora, caccia a un’altra Final Four.

La squadra under 12 torna dalla trasferta di Montefiascone con una doppia vittoria che consente ai nostri ragazzi di accedere alla fase successiva della postseason.

Due nette vittorie quelle ottenute contro i locali del Montefiascone ed i sardi del CUBA Quartu S.Elena conquistate con ottime prestazione sia in attacco che sul monte di lancio.

8-0 il risultato della prima partita contro il Montefiascone, gara che ha visto schierato come lanciatore partente Alessandro Salazar per i primi due inning e Valerio Lorenzetti come rilievo.

In attacco ottima prova di tutti i giocatori, su tutti Alessio Pieretti con 3 valide su altrettanti turni con due doppi ed un singolo, e Andrea Cangini con due valide all’attivo (un singolo ed un doppio)

La vittoria è maturata già negli inning iniziali infatti l’attacco Cuprense ha messo a segno 3 punti al primo inning e 4 al secondo, chiudendo poi la gara con un punto al 4° attacco, mentre la difesa supportata dalle brillanti prestazioni dei lanciatori, stroncava tutte le opportunità create dall’attacco avversario con una difesa pressoché perfetta.

La seconda partita iniziava nel migliore dei modi con il primo attacco nel quale la nostra squadra metteva già al sicuro il risultato mettendo a segno ben 4 punti grazie alle valide di Moriconi, Salazar, del solito Pieretti e di Palmolella.

Altri 4 punti venivano segnati anche nella seconda ripresa quando dopo le due basi ball iniziali e la valida di Moriconi (seconda consecutiva) era Cangini ad effettuare una lunga battuta che complice una difesa avversaria disattenta si trasformava in un fuoricampo interno da 4 punti.

Nel frattempo Petraccini sul monte non concedeva nulla al lineup avversario e portava a casa con il rilievo di Palmolella la seconda e decisiva vittoria della giornata.

Nello scontro tra il Montefiascone e la squadra sarda, a prevalere erano i gialloverdi del Montefiascone che con questo risultato accedono anch’essi alla seconda fase.

A giorni, presumibilmente entro domani dovranno essere resi noti gli accoppiamenti dei gironi della fase successiva (ottavi di finale) che si svolgeranno sabato prossimo.

Anche l’altra squadra marchigiana, il Macerata Angels, ha vinto il suo girone passando alla fase successiva insieme al Teramo dopo aver eliminato la squadra del Foggia.

Domenica si è chiusa la quattro giorni di baseball giovanile del Cervignano Baseball, il torneo storico estivo, 24^ edizione,  denominato da alcuni anni Summer Emotions, ha visto confrontarsi 16 squadre nelle due categorie U12 ed U15. Novità dell'edizione, l'assoluta prevalenza di squadre extra regionali su quelle locali. Quindi squadre da Nettuno,Parma,Rimini,San Marino, Padova, Avigliana, Torino e in rappresentanza del Friuli Venezia Giulia i padroni di casa dei Tigers ed i NBP di Ronchi dei Legionari. L’artefice della brillante attività di promozione del torneo presso le società, il neo delegato FIBS regionale Adriano Abate. I Tigers hanno cercato come al solito di garantire partite lunghe e giocate in campi preparati al meglio delle loro possibilità e nello stesso tempo di proporre un soggiorno piacevole ai tanti ospiti, cercando di promuovere le aree di interesse che circondano Cervignano, spingendosi ad organizzare tour con i furgoni della società che hanno avuto un particolare successo nell'area archeologica di Aquilea e quella balneare di Grado. Molto gettonate anche le escursioni in piscina nella vicina cittadina di Torviscosa e la gita alle grotte di Postumia in Slovenia. Particolarmente apprezzata, anche la serata disco del sabato sera con il DJ.

Summer emotions 2017 6Le squadre comunque,non si sono fatte distrarre ed hanno dato vita a diversi incontri di ottimo livello come ha sottolineato lo scout dei New York Yankees Troy Williams impegnato in un viaggio di lavoro in Italia.

Nella Categoria U12 hanno prevalso i Lions di Nettuno, del presidentissimo Alfonso Gualtieri, che in finale hanno superato il Crocetta Parma in una partita fino al 5 inning molto equilibrata. I laziali, in semifinale,avevano superato per 4 a 3 i padroni di casa Tigers. Miglior battitore del torneo U12 Giangrande dei Lions, con una media battuta pari a 500 di cui 3 doppi ed un HRi, miglior lanciatore Guidi del San Marino, che in 7 inning ottiene 12 K e concede solo una BB, MVP Ballaminut dei Tigers che trascina la sua squadra con una media battuta pari a 417, lancia 9 inning con 23 K e 6 BB.

Nella categoria U15 I Tigers superano nella finalissima il San Marino, mentre Rimini conquista il terzo posto nella finalina con i NBP di Ronchi, nella partita piu emozionante del torneo che finisce con un walk off al sesto inning su singolo di Bernardo. Miglior battitore U15 Marenco dei Grizzly di Torino con 714 di media battuta. Miglior lanciatore Ridolfi Junior Rimini con 7 inning lanciati 15 K e zero basiball concesse. MVP Sguassero M. dei Tigers con 700 di media battuta e tre inning lanciati con 5 k.

Summer emotions 2017 1Alle premiazioni ospiti di onore il vice presidente FIBS Frabrizio De Robbio, il rappresentante FIBS regionale Davide Dozza, il consigliere regionale Pietro Paviotti, l'assessore comunale alla cultura con delega del sindaco di Cervignano Federica Maule,lo sponsor ufficiale Angelo Cecotti della Sultan Allestimenti Navali ed il direttore della filiale di Cervignano Credifriuli  Maurizio Moro oltre all'idolo locale il lanciatore IBL del Padova Diego Fabiani.

Il presidente Tito Riciarelli nel suo discorso conclusivo ha voluto ringraziare tutto il suo staff, in primis il factotum DS Pino Vargiu, gli addetti al campo, i volontari della ristorazione, i classificatori, i giovani della società Tigers che si sono generosamente integrati con i genitori nelle varie attività organizzative, gli arbitri federali. Ringraziando le società che sono accorse da così lontano non ha potuto esimersi dal attribuire un premio speciale ai tifosi del Rimini accorsi numerosi e la cui simpatia ha contagiato tutti.

LA PHOTOGALLERY ESCLUSIVA "BSNEWS"

Saranno 3 giorni di baseball giovanile quelli programmati a Rovigo da domani fino a domenica per la 23^ edizione del Città di Rovigo, che gode del patrocinio della Regione Veneto, del Coni e del Comune di Rovigo, a cui hanno aderito squadre provenienti da Padova, S.Martino Buonalbergo, Ronchi dei Legionari e Godo. Ospiti speciali saranno i ragazzi americani del Caliendo Sports Team America che incontreranno sabato e domenica una All Star Under 15 che tenterà di battere i maestri americani.

La formazione under 15La 23^ edizione del torneo giovanile di baseball arriva ad un mese dall'inizio dei play off giovanili a cui il Rovigo parteciperà dal 3 settembre con la squadra Under 12, con l'Under 15 e, notizia dell'ultim'ora, anche con la squadra ragazze.
Il torneo partirà venerdì pomeriggio alle 15 con il primo incontro Under 12 e sono previste in due giorni e mezzo 18 partite. Per domenica sera alle 18 è prevista la cerimonia di premiazione ma nel week end molteplici sono le iniziative di intrattenimento.
Nutrita anche la presenza degli arbitri della delegazione del Veneto e inserita nel programma è stata organizzata una partita della Lega Amatoriale Baseball per sabato sera.
Al Torneo hanno collaborato attivamente anche la Polisportiva Tassina, Il Gs Duomo e la Piscina Comunale che ospiterà gli atleti nelle pause delle gare.
Le due squadre giovanili sono state recentemente impegnate nel torneo di Ronchi dei Legionari con la presenza anche di alcune squadre della Rep. Ceca. Pur in formazione rimaneggiata la squadra Under 12 ha conquistato il quarto posto sfiorando la finale per il 1° e 2° posto per un soffio mentre per l'Under 15 è arrivato il quinto posto assoluto.
Weekend pieno di vittorie per la neonata associazione foggiana Fovea Embers, dalla partecipazione degli under 12 al torneo di Cupramontana (AN), fino all'undicesima vittoria della squadra senior sul Matino per 13-9, passando per la vittoria degli under 15 sempre contro gli Angels Matino. Al primo anno di attività, la Fovea Baseball è stata invitata al torneo di Cupramontana, al quale hanno partecipato oltre che ai dauni e ai padroni di casa anche Macerata, Teramo, Nettuno e Unione Picena. Con uno score di 2 vittorie e 3 sconfitte, la squadra allenata da Strippoli A., Stefanelli Claudio e Pompilio Romolo si è piazzata quinta nel girone, mostrando però ottime prestazioni, arrivate da un gruppo composto da giovani atleti qualcuno con pochi mesi di esperienza, questo decisamente uno dei vanti della società, che ha iniziato questo progetto, gettando basi solide nel settore giovanile, futuro promettente della compagine foggiana. La squadra under 12, arrivata prima nel campionato regionale, parteciperà alle finali nazionali di categoria domenica 3 settembre. Dopo la gioia arrivata dalle gesta dei più piccoli, è la squadra under 15 a dare spettacolo, rifilando una vittoria netta ai salentini Angels Matino, vincendo l'incontro per 10-3 e vendicandosi della sconfitta ricevuta nella precedente partita, vinta dal Matino per 9-8. Gli Embers 15 di Strippoli Alfredo, dopo un inizio di incontro ben bilanciato, si scatenano nel finale, segnando sei punti nelle ultime due riprese e chiudendo la pratica con 7 punti di vantaggio.
Nel pomeriggio, la squadra senior continua la scia positiva, mettendo in cassaforte l'undicesima vittoria della stagione, con il risultato di 13-9. Strippoli Salvatore,  per le assenze dei due lanciatori, Basta e Sammartino, inizia la partita con Biancofiore sul monte di lancio, reduce da una buona prestazione domenica scorsa in quel di Salerno, D'Agnelli nel ruolo di ricevitore, diamante interno coperto dai quattro veterani Iacovelli, Pompilio, Colon e Massaro, mentre in esterno difendevano d'Amato, Bizzoco e Pomarico. L'inizio di partita è tutta a favore del Matino, che in vantaggio 6-3 ha di fronte un Fovea spento e a tratti impreciso. Alla quinta ripresa, Biancofiore lascia il posto al veterano Strippoli Alfredo, che lascia gli avversari a zero, accompagnato da un attacco che seppur in ritardo inizia a dare i suoi frutti. L'aggancio e il sorpasso arriva nelle ultime due riprese, con nove punti, risultati di una strategia e un tatticismo fiori al occhiello del tecnico foggiano. Cambio anche dietro casa base con Dimitrio nel ruolo di ricevitore al posto di D'Agnelli che rileverà in esterno il giovane Pomarico. Al sesto inning  l'under 15 Ciffo entra in seconda base per Pompilio Romolo chiamato da mister  Strippoli a esordire nel ruolo di lanciatore per la prima volta in carriera. Prestazione brillante coronata da 5 strike out su sei eliminazioni totali.Settimana a dir poco positiva per gli Embers, che portano a casa due vittorie e una buona prestazione nel torneo under 12, sintomo di un buon lavoro della dirigenza e dello staff tecnico che si preparerà in questa pausa estiva per disputare al meglio le fasi finali under 12 e senior.

 

Pagina 1 di 2

FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball

Gerali: “saremo pronti per la sfida all’Olanda”. Fox Sports annuncia la diretta in Europa e...

Con la prima partita di Verona, a ingresso gratuito, prendono il via venerdì 20 ottobre alle 19,00 le III European Baseball Series, 3 gare fra...

Presentata alla stampa la stagione 2017/2018 dell'accademia Piemonte baseball

Si è tenuta lunedì 16 ottobre 2017, presso la sala convegni CONI Piemonte, la conferenza stampa di presentazione dei 14 atleti selezionati per la quinta...

Baseball e integrazione, il progetto di Coni e Fibs a Taranto

Il Coni Taranto, assieme alla locale della Fibs e con il supporto del Coni Puglia, hanno portato avanti il progetto "Stringiamoci la mano". L’iniziativa è...

Investito in Venezuela, addio all'ex Nettuno Nelwin Sforza

Il baseball italiano è in lutto. Arriva da Maracaibo, in Venezuela, la notizia della tragica scomparsa di Nelwin Sforza che, secondo la stampa locale, sarebbe...

Molte le decisioni del Consiglio Federale per la stagione 2018

Seduta ricca di argomenti quella tenuta dal Consiglio Federale in videoconferenza nel pomeriggio di martedì 17 ottobre.Tra i primi punti all'ordine del giorno, l'organismo di...

News dal baseball internazionale

Foul ball fantasma, Joe Maddon espulso

Published in: VideosConfusione nell'ottavo inning di Gara 4 di NLCS, quando gli arbitri, dopo essersi consultati, hanno assegnato un foul ball inesistente a Curtis Granderson...

Niente Sweep! I Cubs reagiscono con Arrieta e Baez, LA sconfitta per 3-2

Published in: 2017Niente sweep, non al Wrigley. I Cubs tirano finalmente fuori l’orgoglio e sconfiggono i Dodgers in un’emozionante Gara 4, trascinati da un gigantesco...

ALCS: Tanaka domina, Keuchel crolla. È sorpasso Yankees

Published in: 2017MasahEro, forse? I Baby Bombers continuano a seguire il sogno di arrivare alla 41esima World Series della franchigia, la prima partecipazione al Fall...

La base su ball da RBI di Yu Darvish

Published in: VideosNiente simboleggia la difficoltà dei Cubs in questa NLCS come questa azione. Nel suo primo turno in battuta in carriera con le basi...

Due anni dopo, il problema degli Astros è lo stesso

Published in: 2017Era gara 4 della ALDS contro i Kansas City Royals. Il 2015 era un anno particolare per KC. Il primo titolo in 30...

Le ultime gallerie fotografiche

Podcast

botr banner

Video Gallery

Quest’opera è rilasciata nei termini della licenza Creative Commons Attribuzione Non Commerciale – Condividi Allo Stesso Modo 4.0 (CC BY-NC-SA) il cui testo è disponibile alla pagina Internet http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Disclaimer

Baseball & Softball news è un progetto realizzato in collaborazione con FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball. Un contenitore di notizie, video, fotografie dedicate al baseball italiano ed internazionale.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree