0

Nettuno Academy, presentati gli staff tecnici

Gennaio 22nd, 2018
È già da qualche mese che stanno allenando i loro ragazzi al caldo ...
0

Aperte le iscrizioni per la North West League di baseball amatoriale

Gennaio 22nd, 2018
Archiviata con successo e soddisfazione la ...
0

Tigers premiati al galà dello sport 2017 di Cervignano

Gennaio 19th, 2018
Lunedì 15 gennaio, nella sala del Teatro Pasolini di Cervignano del ...
0

Oltretorrente, soddisfazione nelle file delle U13 per il tryout di Padova

Gennaio 19th, 2018
Domenica 14 gennaio si è svolto a Padova il primo try out per la ...
0

Clinic U15 Lazio, un buon test per i partecipanti

Gennaio 19th, 2018
In una bella giornata limpida, che avrebbe potuto esser vissuta anche ...
0

È scomparso Syed Khawar Shah, presidente della Federazione Baseball Pakistana

Gennaio 19th, 2018
Nella giornata di ieri è scomparso Syed Khawar Shah, Presidente della ...
0

I Lancers annunciano Cano ed Ortiz

Gennaio 19th, 2018
Siamo certi che la vostra immaginazione avrà già preso il sopravvento ...
0

Rimini, Alex Bassani conclude la campagna acquisti

Gennaio 17th, 2018
Si chiude la campagna acquisti con il 12esimo arrivo in casa riminese ...
0

Clinic nazionale U15 a Nettuno

Gennaio 13th, 2018
Prosegue il programma dei Clinic di allenamento del Team Italia ...
0

Oltretorrente, la solidarietà verso l'ospedale pediatrico Barilla

Gennaio 12th, 2018
Il Gruppo Oltretorrente Baseball e Softball insieme al circolo ...
0

Il nuovo anno porta un sacco di novità in casa Lancers

Gennaio 10th, 2018
"Inizio dell'anno ricco di novità in casa Lancers, dopo aver ...
0

Presentato il San Marino 2018, la parola ai protagonisti

Gennaio 10th, 2018
Nella bella cornice del Best Western Palace Hotel di San Marino, e in ...
0

Aperte le iscrizioni al torneo di Sala Baganza 2018

Gennaio 10th, 2018
Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il torneo di Sala Baganza ...
0

Nuovo lanciatore alla corte di Mario Chiarini: Victor Garate

Gennaio 10th, 2018
In coincidenza con l’avvio della preparazione la T&A San Marino ...
0

Yuri Morellini trova casa a Rimini

Gennaio 10th, 2018
Il giovane lanciatore nettunese farà parte del rinnovato pitching ...
0

Parte il terzo anno di vita della Rays Light Baseball Association

Gennaio 10th, 2018
Il terzo anno di vita si annuncia come denso di interessanti novità ...
0

Da Novara arrivano a Rimini Batista e Josè Ruiz

Gennaio 02nd, 2018
I due nuovi acquisti hanno seguito in Riviera il neo Presidente ...
0

Rovigo, il bilancio 2017 del presidente Boniolo

Gennaio 02nd, 2018
L'anno dei 45 anni sta per andare in archivio per il Baseball e ...
0

Vinicio Sparagna al Nettuno Academy

Gennaio 02nd, 2018
Il Città di Nettuno Academy annuncia l'ingaggio del ...
0

Il Padova annuncia Lesther Galvan e Michael Click

Dicembre 26th, 2017
L’A.S.D. Padova Baseball Softball Club annuncia di aver raggiunto ...

Il Rimini Baseball non riesce a vincere nemmeno la seconda gara del derby terminata col medesimo punteggio di quella precedente (3-1) in favore della T&A San Marino. In una serata molto fredda allo Stadio dei Pirati è andata in scena una partita vibrante ed accesa caratterizzata da proteste da ambo le parti per alcune decisioni arbitrali. Detto questo la formazione di Nanni ha meritato la vittoria battendo ben 11 valide contro le 6 dei Pirati che nei due momenti importanti non hanno saputo piazzare la valida importante per girare l’inerzia del match in proprio favore. I due partenti mancini Escalona e Florian hanno tenuto a zero gli attacchi per le prime quattro riprese di gioco. Al quinto gli ospiti passano in vantaggio, con un out e Ferini in prima base, Avagnina tocca un doppio a destra sul quale l’incertezza di Caseres permette al corridore sammarinese di giungere salvo a casa base (0-1). Cambio sul monte finisce la prova di Escalona al suo posto sale Teran. Il rilievo neroarancio elimina Chiarini, subisce il singolo di Epifano al primo lancio, ma chiude su Ermini. Nella riprese seguente Rimini pareggia come in gara1, Florian dopo aver riempito tutte i sacchetti con la base ball a Duran viene rilevato da Cherubini. Con due out sul tabellone l’ex pitcher dei Pirati concede a Celli la base ball che vale il momentaneo pari (1-1), poi terminerà l’assalto dei padroni di casa col k girato di Bertagnon. All’ottavo la squadra titana confeziona il decisivo sorpasso, lo scatenato Epifano colpisce un doppio, poi sulla valida di Ermini firma il nuovo sorpasso ospite (1-2). Imperiali giunge salve sull’errore difensivo, poi la hit di Cit vale il secondo punto dell’inning (1-3). Al cambio di campo gli uomini di Ceccaroli avrebbero la chance di poter impattare l’incontro, ma con due out e due corridori in posizione punto, Celli sul conto pieno non riuscirà a far male agli avversari. Oberto completerà la gara ottenendo tre comode eliminazioni al nono. San Marino fa doppietta, mentre Rimini incassa la quarta sconfitta consecutiva. Oltre a questo ci mettiamo anche l’uscita anticipata dal match di Caseres che ha accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro sperando che non si tratti di nulla di preoccupante. Il prossimo weekend i Pirati giocheranno ancora fra le mura amiche contro il Tommasin Padova per l’ultimo turno del Girone B di sola andata. La formazione pur fra tante difficoltà ha pareggiato contro il Novara dimostrando di essere una squadra da prendere con le molle. Per i Pirati servirà cambiare decisamente marcia perché la situazione di classifica al momento è difficile con l’ultimo posto in graduatoria insieme alla neo promossa Padule.

Il Rimini Baseball viene battuto in gara1 del derby per 3-1 dalla T&A San Marino che così vola a punteggio pieno, mentre per i Pirati ancora una serata da dimenticare. Nonostante il punteggio non sia stato così ampio in campo la formazione sammarinese ha prodotto 12 valide contro le sole 3 delle mazze riminesi. Troppo poco per poter pensare di portare a casa un risultato positivo.

E pensare che la gara era iniziata bene per i padroni di casa che al secondo inning a basi piene e due eliminati sbloccano il parziale in proprio favore grazie alla base ball conquistata dal leadoff Infante (1-0). Poi Caseres avrebbe avuto sulla mazza la possibilità di incanalare la gara in favore dei suoi, ma il contatto dell’interno cubano finisce agevolmente nel guanto di Epifano. Al cambio di campo San Marino pareggia, il partente neroarancio Rosario elimina Imperiali e Babini, poi subisce due singoli da Poma e Ferrini. La base ball concessa ad Avagnina riempie i sacchetti, poi la valida interna di Chiarini vale il momentaneo pareggio ospite (1-1). Due riprese più avanti gli uomini di Nanni sorpassano i Pirati, Ferrini batte valido, Avagnina e Chiarini sono due veloci out (Ferrini ruba la seconda). Albanese tocca un preciso contatto al centro che decreta il nuovo vantaggio sammarinese (1-2).

Finita la prova di un opaco Rosario dentro il rilievo Hernandez. Il neo entrato viene accolto dal gran doppio di Epifano che permette al compagno di pestare senza problemi il piatto di casa base (1-3), poi Ermini andrà strike-out. Da qui in poi San Marino coi rilievi Perez e Camacho gestirà senza troppi affanni il vantaggio acquisito. Gli uomini del manager Ceccaroli pur supportati da un buon Hernandez non riescono a battere valido risultando spesso fuori tempo e con turni di poca qualità. Termina così il primo atto del derby in una serata glaciale (temperatura sotto i 10° gradi) e con poco pubblico sugli spalti allo Stadio dei Pirati. Questa sera la serie si concluderà sempre sul diamante di Rimini (playball ore 20.30) con la seconda partita riservata ai lanciatori ASI.

Sul monte assisteremo alla sfida tutta “mancina” tra Escalona per Rimini e Florian per San Marino.

3-1, come 24 ore prima. Sempre a Rimini. Sempre con la T&A vincente. Non cambia il risultato e non cambia la situazione di classifica di San Marino, che rimane prima ma ora addirittura solitaria. Unica imbattuta dopo le prime quattro partite di Italian Baseball League 2017, la T&A vola sulle ali delle sue armi migliori e fa doppietta anche allo Stadio dei Pirati. Il 3-1 di gara2 matura grazie alla consueta ottima prova del monte di lancio (Florian partente, Cherubini vincente e Oberto autore della salvezza) e con un box di battuta continuo ed efficace. La punta di diamante, ancora una volta, è un Erik Epifano stellare, che dopo aver battuto 3/4 raggiunge una media di 573 dopo le prime quattro gare.

Sul monte, come partenti, si sfidano Escalona e Florian, con la prima, vera, occasione per la T&A. Acquolina alla gola quando si riempiono le basi al 2° con zero out (singolo al centro di Chiarini, basi a Epifano ed Ermini), ma poi arriva la corta volata di Imperiali, la rimbalzante di Cit che produce l’out a casa e l’innocua grounder di Pulzetti. Da mangiarsi le mani, ma i Titani non si scoraggiano e sembrano già molto consapevoli delle loro forze. Dopo non aver sfruttato il doppio in apertura di Epifano al 4°, San Marino passa al 5°. Ferrini piazza il singolo e Avagnina lo segue con un gran bel contatto a destra, una valida che provoca pure l’errore dell’esterno destro di casa e che fa arrivare a casa il compagno per il vantaggio (1-0). Entra Teran per Escalona e il punteggio rimane invariato, con Rimini che attacca forte nella parte bassa del sesto e rischia di ribaltare completamente il match. Infante tocca un singolo, Garbella è colpito e Duran riceve la base ball: sufficiente per il cambio del pitcher, con Marco Nanni che fa salire Cherubini al posto di Florian. Il rilievo, uno dei tanti importanti ex di questa gara, concede quattro ball a Celli che fanno entrare il punto automatico del pareggio (1-1), ma poi lascia al piatto Bertagnon per uno strike-out fondamentale per l’esito del match.

L’ottavo è l’inning decisivo. Un immenso Epifano piazza un altro doppio al primo lancio della ripresa, con Ermini che lo manda a punto col singolo (2-1). Non solo, perché il bunt di Imperiali, ancora con zero out, provoca un errore del terza base e apre uno scenario di uomini agli angoli. A quel punto è il singolo in mezzo di Cit a valere il 3-1, mentre la valida di Poma non produce altri punti perché arriva un out a casa. Rimini prova a reagire nella parte bassa della stessa ripresa su Oberto, ma il singolo di Caseres e quello di Garbella non sono sufficienti. Al 9° Oberto completa la gara con la salvezza rischiando ancora meno.

T&A. RIMINI BASEBALL – T&A SAN MARINO 1-3
T&A: Poma ec (2/5), Ferrini 3b (1/2), Avagnina ed (1/5), Chiarini dh (1/5), Epifano ss (3/4), Ermini es (1/3), Imperiali 1b (1/3), Cit r (1/4), Pulzetti 2b (0/4).
RIMINI: Infante ss (1/4), Caseres (Di Fabio) ed (2/4), Garbella dh (1/3), Duran ec (0/2), Celli es (1/3), Bertagnon r (0/4), Zappone 2b (0/4), Malengo 1b (0/4), Noguera 3b (/).  

LANCIATORI:
Florian (i) rl 5.2, bvc 4, bb 1, so 8, pgl 1; Cherubini (W) rl 1.1, bvc 0, bb 1, so 2, pgl 0; Oberto (S) rl 2, bvc 2, bb 0, so 0, pgl 0; Escalona (i) rl 4.1, bvc 5, bb 4, so 2, pgl 1;
Teran (L) rl 3.2, bvc 6, bb 0, so 2, pgl 2; Richetti (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0.

NOTE: doppi Epifano (2) e Avagnina.

Pagina 5 di 5

FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball

CEB: ecco i gironi dell'Europeo U18 e le partecipanti al Super Six

La CEB, Confederation of European Baseball, ha diramato i gironi del Campionato Europeo categoria Under 18 che si svolgerà a Grosseto dal 9 al 15...

Incontro positivo fra Federazione e le società AIBxC

Nella giornata di sabato 20 gennaio 2018 si è svolto un incontro fra la FIBS e la associazione AIBxC Onlus per stabilire i passi da...

Il presidente Marcon incontra i rappresentanti del baseball di Campania e Basilicata

Continua senza sosta il tour in tutta Italia del presidente federale Andrea Marcon che intende toccare con mano tutte le "anime" del batti e corri...

Cesare Astorri ha firmato per gli Oakland Athletics

Con la firma ufficiale avvenuta una settimana fa, il ricevitore Cesare Astorri (classe 1998) è ufficialmente un giocatore della franchigia degli Oakland Athletics. Comincerà la...

Al via i clinic per la nazionale U15, la parola allo staff

Nella giornata di domenica 14 gennaio si sono svolti due clinic della Nazionale italiana categoria under 15. Le città di Nettuno e Monfalcone hanno ospitato...

News dal baseball internazionale

Conto alla rovescia?

Published in: 2017Non è stata una settimana felice per i piani alti del baseball MLB. A differenza di altri sport americani, il baseball sta godendo...

METS FAN CLUB - Da Bruce a Gonzalez, settimana calda in casa Mets

Published in: 2017Settimana movimentata in casa Mets. Sapevamo che Gennaio sarebbe stato un mese caldo per gli affari. Dopo un fine 2017 soporifero (un pò...

Back to 2012: Pittsburgh smantella e McCutchen vola verso la Baia

Published in: 2017Dopo un lungo periodo di stallo, il mercato MLB si risveglia con due importanti colpi nel giro di pochi giorni e in entrambi...

Ufficiale il ritiro di Justin Morneau

Published in: VideosMercoledì sera a Target Field Justin Morneau, prima base dei Twins per 10 anni e MVP dell'American League nel 2006, annuncerà ufficialmente il...

Chi vuole Lorenzo Cain?

Published in: 2017Ad un mese dall’inizio dello spring training, perso nel mare dei top free agent in cui navigano anche gli ex compagni di squadra...

Le ultime gallerie fotografiche

Podcast

botr banner

Video Gallery

Quest’opera è rilasciata nei termini della licenza Creative Commons Attribuzione Non Commerciale – Condividi Allo Stesso Modo 4.0 (CC BY-NC-SA) il cui testo è disponibile alla pagina Internet http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Disclaimer

Baseball & Softball news è un progetto realizzato in collaborazione con FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball. Un contenitore di notizie, video, fotografie dedicate al baseball italiano ed internazionale.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree