0

Collecchio dopo 30 anni, un ricordo indelebile nel tempo

Ottobre 15th, 2017
Domenica 15 ottobre 2017 alle ore 10.00 presso l'Impianto Sportivo ...
0

Guglielmo Trinci è il nuovo manager del Nettuno Academy

Ottobre 08th, 2017
  Nell'ottica di una ottimizzazione necessaria per la gestione ...
0

Godo, ogni occasione è buona per ricordare un amico

Ottobre 07th, 2017
Domenica 8 ottobre 2017 a Godo non si giocherà solamente per ...
0

La Farma Crocetta U12 è vice campione d'Italia

Ottobre 03rd, 2017
L’Under 12 è vice campione d’Italia. Per sostenerla al “Torri” di ...
0

AIBxC, Torneo FiamMella 2017 a Brescia

Ottobre 03rd, 2017
Premessa: il logo FiamMella è opera del designer italo-americano ...
0

Ferrara baseball, piccoli successi che fanno la storia della società

Settembre 27th, 2017
Torneo Regione: l'Under 12 vince a Pianoro, conquista il primo posto ...
0

L'avventura della U18 Crocetta finisce ai quarti

Settembre 24th, 2017
Non ce l’ha fatta la Farma Under 18 a raggiungere l’Under 12 alla ...
0

Collecchio, storica prima conquista della Coppa Italia

Settembre 22nd, 2017
Finisce nel migliore dei modi la stagione 2017 del Collecchio ...
0

Ferrara baseball, bene gli allievi in Coppa Regione, under 12 sfortunata

Settembre 22nd, 2017
Al Torneo Regione la squadra Allievi sbanca Bologna con una prova di ...
0

Softball categoria Ragazze, il Novara alla final four

Settembre 22nd, 2017
Continua lo stato di grazia del Baseball Novara che, dopo la ...
0

Drinkers Lucca ed Allegra Brigata, lo sport come aggregazione

Settembre 22nd, 2017
Si è svolto sabato 16 settembre negli impianti dei Checchi calcio la ...
0

Terzo Memorial Renata, evento benefico a Cervignano in favore dell'AIRC

Settembre 22nd, 2017
Si e' svolto ieri Il giorno 17 Settembre sul campo di softball di ...
0

Domenica 24 settembre FINAL FOUR LAB - Lega amatoriale baseball

Settembre 22nd, 2017
Domenica 24 a Verona, Stadio GAVAGNIN al via le Final Four del ...
0

Playoff LAB di Conegliano, Estense Ferrara terza

Settembre 22nd, 2017
Andrea Gentili premiato come miglio Battitore. Finita la Regular ...
0

Tutto pronto per il memorial Gianni Rovatti

Settembre 22nd, 2017
Il 30 settembre ed il 1 ottobre 2017 si svolgera’ a bologna ...
0

Crocetta, la formazione U12 stacca il pass per la Final Four

Settembre 17th, 2017
E’ stato un sabato da incorniciare per le giovanili. Quattro partite, ...
0

Tredicesimo Memorial 'Gianni Rovatti' a Casteldebole

Settembre 17th, 2017
il 30 settembre ed il 1 ottbre 2017 si svolgera’ a bologna ...
0

Parma già al lavoro per il campionato 2018: firmato Mirabal

Settembre 17th, 2017
La stagione 2018 del Parma Clima riparte da un conferma, quella ...
0

Il baseball al sud? Si può, si deve!

Settembre 15th, 2017
Il baseball al sud? Certo si può. Non solo calcio e sport più ...

L’Under 12 è vice campione d’Italia. Per sostenerla al “Torri” di Modena si è mobilitato in massa il popolo Crocetta, inclusi alcuni giocatori che da un paio di stagioni militano in altre squadre ma che hanno quella maglia tatuata addosso. Da pelle d’oca.

BlackBulls Crocetta finale U12 2017 19Giù il cappello per il S.Giacomo di Nettuno che ha superato in finale i leoncini 11-3, ma tanto di cappello per i ragazzi guidati da Severino Giuffredi coadiuvato dai coach Fabrizio Merlo, assente causa malattia nelle ultime settimane, Michele Bramini, Giona Ruggeri e Yurij Montanini per aver disputato una stagione straordinaria, con 2 sole sconfitte in 21 partite. «Sì, la nostra stagione resta straordinaria» ha commentato a caldo Severino Giuffredi «Non immaginavamo, all’inizio, di arrivare sino a questo punto, poi, una volta chiuso il campionato provinciale e fatti i primi tornei, abbiamo cominciato a credere di poter fare qualcosa. Nei concentramenti abbiamo giocato molto bene e anche in semifinale. San Giacomo era più forte di noi, nulla da dire. Loro hanno rischiato di perdere la semifinale giocando strategicamente per tenere uno dei due lanciatori migliori per la finale contro di noi, ma alla fine l’hanno dovuto utilizzare e gli è andata bene perché hanno vinto la partita. Noi per arrivare in fondo avevamo bisogno di Bertoletti poiché Folli ha dovuto fare molti lanci ed eravamo sì 4-1, ma soltanto a fine secondo inning».

Nella prima semifinale che ha visto di fronte Crocetta (home team) e Milano 1946, la pallina viene affidata a Folli che chiude a zero il primo inning. Al cambio campo, l’attacco sfrutta una partenza non felice del partente ospite Meazza per segnare 3 punti, due dei quali automatici. Nel secondo inning Folli fatica dopo aver ottenuto due out, affronta in tutto sette battitori e subisce un punto. La sua partita sul monte finisce lì. Carretta segna il 4-1 al 2° inning e al cambio campo sale Bertoletti che chiude senza grossi problemi le rimanenti tre riprese. L’attacco, invece, continua a segnare: altri 3 punti al 4°, grazie anche a un doppio di Fabbi e 1 al 5° con Zoni su valida di Broia che chiude la partita sull’8-1.

Crocetta Milano1946 semifinale U12 2017 105Nella gara successiva, S.Giacomo e Goti danno vita a una partita entusiasmante dal 4° inning in poi. Lì i romagnoli recuperano dal 4-8 portandosi 8-8, poi la partita è un botta e risposta che porta agli extrainning sull’11-11. S.Giacomo è costretto a utilizzare anche il secondo lanciatore migliore, Zazza, e la spunta 13-12.

In finale, sia Crocetta che S.Giacomo si sono giocati i due lanciatori migliori che non possono più lanciare, con i nettunesi che hanno utilizzati in tutto 4.

La Farma parte bene segnando un punto al primo attacco su Garsia grazie a un bunt di Zoni che porta a casa Silvestri. Il quale Zoni, partente della finale, viene colpito da un triplo di Caldarelli e da altre 4 valide consecutive che valgono il 4-1 nettunese. La Crocetta ha una ghiotta opportunità al cambio cambio, ma con basi piene e zero out sono zero anche i punti. In quel secondo inning la partita scivola nelle tasche nettunesi che segnano altri 4 punti, nonostante il cambio sul monte con Gerali. Piccola illusione al 3° con i due punti segnati (uno automatico, l’altro su una palla mancata) ma con ancora situazione di basi piene e un out chiusa con un doppio gioco subito. S.Giacomo li restituisce e ne segna uno anche al 4°. La partita la finisce Broia. Finisce 11-3 per i neo campioni d’Italia, ma grazie di cuore a Federico Bertoletti, Riccardo Broia, Matteo Cammarino, Davide Carretta, Leonardo Cavazzoni, Gianmarco Coruzzi, Ramona Coruzzi, Francesco Fabbi, Stefano Folli, Matteo Gerali, Francesco Rizzi, Lorenzo Silvestri, Alessio Villani e Lorenzo Zoni. 

Con la chiusura delle scuole, dopo un'intensa settimana di gare, a Bronte, si è conclusa anche la 2° edizione del Trofeo Mazzini. La manifestazione ha rappresentato il momento conclusivo di un progetto, previsto dal PTOF della Scuola, finalizzato a far conoscere e valorizzare lo sport. E’ stato il 1° evento nella storia della Sicilia, che ha visto la collaborazione della scuola con società sportive, con l’obiettivo di coniugare il messaggio dei valori dello sport, e del baseball in particolare, con quello dell’integrazione sociale. Gli interventi educativo/sportivi sono stati un valido mezzo per arricchire il patrimonio motorio e culturale degli alunni/e, offrendo percorsi che hanno consentito ad ognuno di orientarsi e scegliere 'autonomamente e criticamente l'attività sportiva più consona ai propri bisogni ed interessi, al fine di mantenere sempre più viva la motivazione allo sport.

2P1B4630largeL’idea di avvicinare i ragazzi al baseball e al softball, per promuovere un’azione educativa e culturale della pratica motoria, è stata efficacemente realizzata.

La giornata e' stata caratterizzata da puro divertimento: 400 ragazzi del 2° Circolo Didattico G. Mazzini hanno sfilato e rappresentato la bandiera Europea e Italiana con le magliette colorate che indossavano, mentre la bandiera della Sicilia rappresentava le societa' di baseball e softball.

Molti sono stati gli ospiti di riguardo che hanno onorato con la loro presenza la manifestazione: atleti di serie A: Frankilin Torres e Gabriele Carciotto; rappresentanti F.I.B.S. a livello nazionale e regionale: Mario Raciti responsabile dell'Accademy, Emilia Ammirato coach della Nazionale U13, ed il Presidente Regionale F.I.B.S. Sicilia Michele Bonaccorso.

Sono stati coinvolti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Bronte ,

l' A.S.D. Aquila Bronte Baseball di Antonino Catalano e l' A.S.D. Paterno' Baseball di Giusi Orfano'.

Il Dirigente del " 2° Circolo Didattico G. Mazzini, la Dott.sa M.Gabriella Spitaleri, ha espresso grande soddisfazione per il successo dell'evento, risultato di una grande opera di collaborazione tra scuola e associazioni sportive del territorio: durante il suo intervento, ha ringraziato il Presidente Antonino Catalano, sottolineando che e’ l’anima di questo sport, per quanto riguarda il territorio di Bronte, ed ha elogiato i Tecnici Federali Francesca Grigoli e Maria Angela Reale, per aver preparato i ragazzi, per l’impegno, la professionalità e il contributo nel promuovere e sostenere il valore dello sport.

Saranno 3 giorni di baseball giovanile quelli programmati a Rovigo da domani fino a domenica per la 23^ edizione del Città di Rovigo, che gode del patrocinio della Regione Veneto, del Coni e del Comune di Rovigo, a cui hanno aderito squadre provenienti da Padova, S.Martino Buonalbergo, Ronchi dei Legionari e Godo. Ospiti speciali saranno i ragazzi americani del Caliendo Sports Team America che incontreranno sabato e domenica una All Star Under 15 che tenterà di battere i maestri americani.

La formazione under 15La 23^ edizione del torneo giovanile di baseball arriva ad un mese dall'inizio dei play off giovanili a cui il Rovigo parteciperà dal 3 settembre con la squadra Under 12, con l'Under 15 e, notizia dell'ultim'ora, anche con la squadra ragazze.
Il torneo partirà venerdì pomeriggio alle 15 con il primo incontro Under 12 e sono previste in due giorni e mezzo 18 partite. Per domenica sera alle 18 è prevista la cerimonia di premiazione ma nel week end molteplici sono le iniziative di intrattenimento.
Nutrita anche la presenza degli arbitri della delegazione del Veneto e inserita nel programma è stata organizzata una partita della Lega Amatoriale Baseball per sabato sera.
Al Torneo hanno collaborato attivamente anche la Polisportiva Tassina, Il Gs Duomo e la Piscina Comunale che ospiterà gli atleti nelle pause delle gare.
Le due squadre giovanili sono state recentemente impegnate nel torneo di Ronchi dei Legionari con la presenza anche di alcune squadre della Rep. Ceca. Pur in formazione rimaneggiata la squadra Under 12 ha conquistato il quarto posto sfiorando la finale per il 1° e 2° posto per un soffio mentre per l'Under 15 è arrivato il quinto posto assoluto.

Tempo di raduni Nazionali per gli atleti/e Piemontesi. Il week end del 2 giugno si riuniranno alcuni staff delle nazionali di baseball e softball per tornei internazionali o raduni collegiali.

Chiara BiasiSono 6 gli atleti/e Piemontesi interessate al progetto azzurro, per il baseball U12 il manager   della nazionale di categoria Stefano Burato ha convocato Giuseppe ALIOTO (Novara) e William WONG (Settimo) al raduno/try-out di venerdì 2 giugno all’ Acquacetosa di Roma in preparazione ad un’ulteriore tappa nella costruzione della Nazionale baseball U12 che dal 10 al 15 luglio sarà impegnata a Utrecht nel Campionato Europeo di categoria, preceduto dal Mondial Hit di Macerata fra il 2 e il 6. Per il softball il manager della categoria U16 Giulio Brusa ha convocato Viviana GRIFFA (La Loggia) al raduno della Nazionale Softball U16 che si svolgerà a Caronno Pertusella, sarà una rosa allargata di 24 atlete ad essere al lavoro sul campo il giorno 2 giugno, una tappa tecnica sul cammino che conduce le azzurrine a Ostrava, in Repubblica Ceca, alla difesa del titolo continentale conquistato 2 anni or sono a Nuoro. Presente nello staff U16 anche il tecnico Piemontese  Maristella PERIZZOLO. Per la categoria Nazionale Softball U19 e Nazionale Seniores il manager Enrico Obbletter ha convocato le atlete Chiara BIASI (La Loggia) e Camilla PELLEGRINO (Saronno) (U19) e Laura VIGNA (Bussolengo) (N.S.) al Torneo della Repubblica, tradizionale  appuntamento fondamentale nella preparazione delle Squadre Azzurre Senior e Junior per gli appuntamenti internazionali in calendario, quest’anno particolarmente interessanti, visto che proprio il nostro paese ospita il Campionato Europeo, a Bollate dal 25 giugno al 1° luglio, nel quale l’Italia difende il titolo conquistato 2 anni fa, mentre la selezione più giovane è attesa a Clearwater (Florida, USA) dal 24 al 30 luglio, per il WBSC U19 Softball World Championship.

Il presidente del C.R. Piemonte, Mario Pinardi, i consiglieri e tutto il baseball e softball Piemontese si complimentano con gli atleti e le atlete convocate.

Alioto Giuseppe

Viviana Griffa

William Wong

In un fine settimana dalla attività ridotta, le squadre giovanili e il softball amatoriale fast pitch della S.s.d. Baseball Novara girano sempre “a mille”. E così, infatti, è stato anche dal punto di vista percentuale posto che le tre formazioni impegnate nei rispettivi campionati, le ragazze Under 13 Softball, i Ragazzi Under 12 Baseball e il Softball Amatoriali Fast Pitch hanno ottenuto sei successi su sei incontri disputati.

Una fase di un incontro di baseballSi comincia molto bene sabato pomeriggio. Scende al Provini la agguerrita formazione femminile dell’Avigliana Bees, che in classifica viaggia a quota .500 e che comincia alla grande gara 1 portandosi in vantaggio per 4 a 0. Le Ragazze di Luisa Capuozzo, coadiuvata in base dal tecnico Manuela Ardesi, dimezzano il passivo a fine primo inning , difendono benissimo sul secondo attacco ospite e raggiungono la parità a fine secondo inning. Avigliana Bees e Softball Novara segnano entrambe quattro punti nella terza ripresa e il punteggio è ancora di parità sull’8 a 8. La differenza arriva nell’ultimo attacco: Novara tiene a zero le ospiti e segna il punto per la vittoria per 9 a 8. In gara 2 le api di Avigliana pungono ancora con due punti a inizio partita, ma la risposta dei “nastri rosa” è imperiosa e il punteggio va subito sul 4 a 2. Novara non subisce alcun punto nella seconda e nella terza ripresa, segnandone rispettivamente 1 e 4. Nella quarta ripresa Avigliana segna un punto e Novara 3 e lo score finale di gara si attesta sul 12 a 3 per il Softball Novara. Agnese Scazzosi e Camilla Fazio hanno costituito le due batterie azzurre. Camilla Fazio ha battuto un home run interno in gara 1. Una buona prova del collettivo che ribadisce il primato in classifica delle Under 13 del Softball Novara con 10 vittorie e 0 sconfitte.

La domenica, invece, comincia con la lunga trasferta per Fossano degli Under 12 Baseball del manager Richard Macias. Un po’ menomata dalle assenze dei classe 2007 dovute alle Prime Comunioni, la formazione azzurra è ricorsa all’ampliamento della rosa disponibile aggregando ulteriori giocatori 2008. Gara 1 è stata vinta per 11 a 9, grazie alle valide accompagnate da basi rubate e ad alcuni passaggi in prima base per base ball. A senso unico gara 2 con una vittoria per 14 a 0 con una Fossano che ha schierato quasi tutte le sue leve più piccole di un gruppo di ragazzi molto numeroso, segnale di una attività molto in salute. Da segnalare l’ottima prestazione dell’esordiente Sebastiano Damonti, classe 2008 alla sua prima uscita dall’attività minibaseball ed autore della sua prima battuta valida in campionato. Nel pomeriggio, sempre allo Stadio del Baseball Marco Provini, i due incontri della quarta giornata di girone eliminatorio del campionato lombardo di softball amatoriale fast pitch tra Baseball Novara Typewriters e ABC 2. Gara 1 è terminata con la vittoria per 13 a 1, con lanciatore partente Mauro Andorno rilevato nell’inning finale da Manuel Pichardo. L’attacco si è distinto con i fuori campo di Gigi Faccio e 4 doppi di Stefano Musumeci (3) e Ramirez (1). Gara 2 è stata vinta 9 a 0 e ha visto quale lanciatore partente Manuel Pichardo poi rilevato da Alberto Giovaninetti. In attacco si segnalano i due fuoricampo di Fidel Gamboa a cui si aggiunge quello di Fred Ohle e i doppi di Aldo Sacco, Luca Corrini e Yuri Ramirez. Nella domenica che ha visto gli esordi in squadra di Stefano Musumeci e Fidel Gamboa, il Baseball Novara Typewriters consolida una posizione di primato in classifica con 8 vittorie e nessuna sconfitta.

Prosegue il buon momento delle squadre giovanili. Nell’ultimo turno sono arrivate tre vittorie su quattro partite. Le due squadre Under 15 hanno entrambe concluso vittoriosamente i loro impegni: la A battendo il Colorno 15-4, la B superando 9-7 l’Oltretorrente. Vittoriosa anche la Under 12 A col Collecchio (13-3), mentre la squadra B è stata superata col minimo scarto (20- 19) dallo Junior. E’ partito, nel frattempo, il campionato di serie C e la squadra cadetta della Farma è stata battuta a Piacenza per 9-4.

U15A crocetta 0205

Pagina 1 di 2

FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball

Gerali: “saremo pronti per la sfida all’Olanda”. Fox Sports annuncia la diretta in Europa e...

Con la prima partita di Verona, a ingresso gratuito, prendono il via venerdì 20 ottobre alle 19,00 le III European Baseball Series, 3 gare fra...

Presentata alla stampa la stagione 2017/2018 dell'accademia Piemonte baseball

Si è tenuta lunedì 16 ottobre 2017, presso la sala convegni CONI Piemonte, la conferenza stampa di presentazione dei 14 atleti selezionati per la quinta...

Baseball e integrazione, il progetto di Coni e Fibs a Taranto

Il Coni Taranto, assieme alla locale della Fibs e con il supporto del Coni Puglia, hanno portato avanti il progetto "Stringiamoci la mano". L’iniziativa è...

Investito in Venezuela, addio all'ex Nettuno Nelwin Sforza

Il baseball italiano è in lutto. Arriva da Maracaibo, in Venezuela, la notizia della tragica scomparsa di Nelwin Sforza che, secondo la stampa locale, sarebbe...

Molte le decisioni del Consiglio Federale per la stagione 2018

Seduta ricca di argomenti quella tenuta dal Consiglio Federale in videoconferenza nel pomeriggio di martedì 17 ottobre.Tra i primi punti all'ordine del giorno, l'organismo di...

News dal baseball internazionale

Foul ball fantasma, Joe Maddon espulso

Published in: VideosConfusione nell'ottavo inning di Gara 4 di NLCS, quando gli arbitri, dopo essersi consultati, hanno assegnato un foul ball inesistente a Curtis Granderson...

Niente Sweep! I Cubs reagiscono con Arrieta e Baez, LA sconfitta per 3-2

Published in: 2017Niente sweep, non al Wrigley. I Cubs tirano finalmente fuori l’orgoglio e sconfiggono i Dodgers in un’emozionante Gara 4, trascinati da un gigantesco...

ALCS: Tanaka domina, Keuchel crolla. È sorpasso Yankees

Published in: 2017MasahEro, forse? I Baby Bombers continuano a seguire il sogno di arrivare alla 41esima World Series della franchigia, la prima partecipazione al Fall...

La base su ball da RBI di Yu Darvish

Published in: VideosNiente simboleggia la difficoltà dei Cubs in questa NLCS come questa azione. Nel suo primo turno in battuta in carriera con le basi...

Due anni dopo, il problema degli Astros è lo stesso

Published in: 2017Era gara 4 della ALDS contro i Kansas City Royals. Il 2015 era un anno particolare per KC. Il primo titolo in 30...

Le ultime gallerie fotografiche

Podcast

botr banner

Video Gallery

Quest’opera è rilasciata nei termini della licenza Creative Commons Attribuzione Non Commerciale – Condividi Allo Stesso Modo 4.0 (CC BY-NC-SA) il cui testo è disponibile alla pagina Internet http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Disclaimer

Baseball & Softball news è un progetto realizzato in collaborazione con FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball. Un contenitore di notizie, video, fotografie dedicate al baseball italiano ed internazionale.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree